I venditori possono configurare il proprio account al fine di consentire agli acquirenti di pagare senza attendere la richiesta di pagamento.
Alcuni venditori tuttavia preferiscono inviare le richieste di pagamento.

Questo articolo fa riferimento ai due casi seguenti:

Il venditore consente di pagare senza richiesta di pagamento

  1. Vai su "Controllo degli acquisti > Da pagare".
  2. Seleziona la transazione da pagare e clicca sul pulsante payer.PNG . Accedi così direttamente alla richiesta di pagamento.
  3. Aggiungi tu stesso le spese alla richiesta di pagamento, in conformità a quanto definito dal venditore alla voce "condizioni" sulla pagina della vendita.

    facturefraisIT.jpg
  4. Cliquez sur le bouton afin de procéder à votre paiement.

 

Il venditore non consente di pagare e non mi ha inviato alcuna richiesta di pagamento

Alla chiusura della vendita, il venditore ha 7 giorni di tempo per inviare la richiesta di pagamento all'acquirente.

Trascorso questo termine, ti consigliamo di contattare il venditore tramite il servizio di messaggistica del sito.

Se dopo 7 giorni non hai ancora notizie, apri una procedura di controversia.

  1. Vai sul Gestore delle controversie
  2. Seleziona lo stato di acquirente e inserisci il numero dell'oggetto (senza spazi e senza che sia preceduto dal simbolo #)
  3. Scegli "Nessuna risposta dal mio venditore" come oggetto della controversia
  4. Inserisci una breve spiegazione
  5. Clicca su "Aprire una controversia"

controversia02.jpg

Se dopo 7 giorni il venditore non ha ancora risposto, puoi considerare annullata la vendita e puoi archiviarla.

Il termine ultimo di apertura di una controversia è di 90 giorni al massimo dopo la data di chiusura della vendita.

Suggerimento: per i venditori professionisti, i termini "richiesta di pagamento" devono essere sostituiti con il termine "fattura"

 

Questo articolo ti è stato utile? Utenti che l'hanno trovato utile: 10 su 12